Come scegliere il parquet laminato 1

Come scegliere il parquet laminato 1

Come scegliere il parquet laminato in base al tipo di ambiente e all’uso

La scelta del giusto parquet laminato va fatta tenendo bene in considerazione la destinazione d’uso e il tipo di ambiente in cui verrà posato.Per scegliere il pavimento in laminato più adatto alle proprie esigenze è necessario partire dalla definizione di alcuni punti fondamentali.

 

1. Laminato per uso domestico o commerciale?

La prima grande distinzione da fare è se necessitiamo di un parquet per un ambiente domestico oppure per un ambiente commerciale. Le caratteristiche possono coincidere ma tendenzialmente negozi, ristoranti, bar, palestre con spogliatoi, parrucchieri o centri estetici tendono scelgono pavimenti laminati con caratteristiche di resistenza maggiori.

  • Parquet Laminato per uso commerciale

    I pavimenti in laminato per uso commerciale (negozi, uffici, hotel) sono ormai molto diffusi. In queste situazioni il pavimento in legno sarà sottoposto a sollecitazioni diverse da quelle domestiche e la scelta dovrà ricadere su parquet con un maggiore spessore e con una classe di resistenza più alta. Ad esempio nel nostro ecommerce le linee di pavimento suggerite per un uso commerciale in aree a medio-alto calpestio sono tutte quelle con spessore uguale o superiore a 8mm e una classe di resistenza minima AC4

  • Parquet Laminato per uso domestico

    Il pavimento in laminato per uso domestico può essere anche meno spesso rispetto a quello a destinazione commerciale poiché viene utilizzato in ambienti con sollecitazioni ordinarie e con un grado di calpestio basso-medio. Per arredare la propria casa con un parquet laminato è preferibile orientarsi verso linee più versatili ed economiche, senza rinunciare alla bellezza e all’eleganza dell’effetto legno; ad esempio la linea di parquet Egger 7/31 Classic è tra le più vendute su pavimentilaminati.com

 

2. Che caratteristiche ha l’ambiente in cui poserai il pavimento in laminato?

Le stanze non sono tutte uguali: un bagno o una cucina vengono vissuti diversamente da un salone o una stanza da letto. La sala di attesa di uno studio ha caratteristiche ben diverse dagli spogliatoi di una palestra. Le peculiarità di ciascun ambiente possono influire nella scelta della giusta pavimentazione, per questo motivo bisogna considerare aspetti come:

  • La resistenza all’Umidità

    Fino a non molto tempo fa veniva sconsigliata la posa del laminato in ambienti umidi come la cucina e il bagno o spogliatoi. Negli ultimi anni le più avanzate tecnologie di fabbricazione hanno permesso alla Egger di immettere sul mercato linee di parquet laminati adatti agli ambienti umidi. Il legno può essere quindi posato in bagno permettendo di arredare con calore e sicurezza una stanza per antonomasia dedicata al relax e alla cura di sè. Il parquet laminato impermeabile, più caldo ed elegante del pvc o delle piastrelle e di più facile manutenzione si dimostra idoneo alla posa anche in ristoranti, spogliatoi di palestre, bar e cucine.

  • La Silenziosità

    Che ne pensa il tuo vicino di pianerottolo del rumore dei tacchi di scarpe nel tuo appartamento? Il pavimento in laminato potrebbe purtroppo essere soggetto al rumore del calpestio; per questo motivo, in particolari situazioni come ad esempio appartamenti in condomini, ristoranti o camere di hotel, insonorizzare la pavimentazione è fondamentale. Per questo la Egger ha predisposto una linea di pavimenti in laminato insonorizzati: la linea 8/32 Classic Silenzio System che, grazie al tappetino fonoassorbente già applicato alla doga, evita che il rumore da calpestio venga amplificato dalla pavimentazione

 

3. Chi camminerà sul tuo Parquet Laminato?

In presenza di bambini o soggetti con allergie gli ambienti vanno predisposti per una pulizia efficace e veloce. Va dunque scelta una pavimentazione che non trattenga la polvere, che sia facilmente igienizzabile e la cui manutenzione possa essere veloce e quotidiana. A tal fine è bene fare attenzione che la scelta ricada su:

  • Pavimenti laminati Antistatici

    Nei pavimenti in laminato Egger la carica elettrostatica viene ridotta, e la polvere non si deposita (normativa En 1815). Il pavimento in finto parquet è una superficie totalmente chiusa grazie al sistema ad incastro flottante Unifit, per questo motivo non trattiene lo sporco e non è soggetto a muffe e funghi. Si spolvera e si lava con un semplice panno in microfibra e un detersivo per pavimenti in legno.

  • Pavimenti laminati garantiti contro le emissioni nocive

    Laddove provvisti della certificazione E1 sull’emissione di formaldeide e sostanze nocive, i pavimenti in legno laminato sono da considerarsi sicuri per la salute. Possono essere posati in ambienti frequentati da bambini e animali domestici senza alcun pericolo per la loro salute.

Hai bisogno di consulenza nella scelta del giusto pavimento?

Contattaci gratuitamente al nostro numero verde 800.684.836

Ti aiutiamo a definire metrature, tipologie di profili oppure a trovare la linea di parquet laminato più idonea all’ambiente di posa. Se lo desideri chiamaci prima di effettuare l’ordine, saremo lieti di aiutarti telefonicamente.