Pavimenti in laminato: quanto sono resistenti?

Pavimenti in laminato: quanto sono resistenti?

Prove severe prima di arrivare sul mercato

Il pavimento in laminato deve superare delle prove severe prima di arrivare sul mercato. Luogo del primo test di resistenza: Wismar, laboratorio dello stabilimento EGGER.

Con un rumore acuto, palline di acciaio grandi come uova di piccione cadono da un metro di altezza sul campione di prova del nuovo pavimento. In un’altra prova, le ruote di una sedia da scrivania vengono fatte scorrere per ore su un campione di forma rotonda.
Un tecnico controlla regolarmente la qualità dei pannelli. Tutti i componenti vengono testati scrupolosamente, perché lo stesso faranno, in un secondo momento, anche gli istituti di certificazione della qualità e le organizzazioni per la tutela dei consumatori. Qui contano le qualità che non si vedono a occhio nudo. O meglio: se queste qualità venissero a mancare, si vedrebbero graffi, difetti e rigonfiamenti.

Non si dovrebbe nemmeno poter notare che il pavimento è stato sottoposto
per lungo tempo a un uso intensivo
Michael Gerbl – responsabile per il Marketing e il Product Management dei pavimenti EGGER

Aspettative elevate di resistenza a sollecitazione ed abrasione

Le aspettative in materia di resistenza alle sollecitazioni e all’abrasione dello strato protettivo superiore, in resina melaminica rinforzata con elementi minerali, sono elevate.
In base al luogo in cui viene posato il pavimento, ad esempio in un corridoio con fitto passaggio, in una camera da letto preservata con cura o in un bagno umido, le classi di uso stabiliscono quali sono i fattori decisivi secondo la norma EN 13 329. Tali classi si concentrano, oltre che sulla resistenza all’abrasione, anche sulle caratteristiche dei pannelli in fibra ad alta densità (HDF).

La stabilità che fa la differenza

Da questo materiale a base di legno EGGER fresa i precisi profili per l’incastro, grazie alle quali la posa dei pavimenti in laminato diviene estremamente facile e non necessita di grandi risorse. L’incastro dei pannelli viene costantemente perfezionato. Così, la più recente tecnologia UNI fit! semplifica la posa del pavimento rendendolo ancor più calpestabile nei punti di collegamento.

Ideali anche per bagno e cucina

Una stretta di mano invece di scariche elettriche: il segreto, ben custodito, delle incredibili proprietà antistatiche dei pavimenti in laminato EGGER risiede nella ricetta speciale dei singoli componenti. Inoltre, il pannello apre una porta su nuovi mondi creativi. La tecnologia sviluppata da EGGER che rende eleganti i pavimenti in laminato anche nel bagno e in cucina si chiama Aqua+. I prodotti hanno una resistenza all’umidità superiore di un fattore 5 rispetto ai pavimenti in laminato tradizionali. Protetti da una superficie antiscivolo e rivestiti del più moderno design del legno, creano le condizioni ideali per soddisfare la ricerca di più momenti di benessere nel proprio bagno.

Commenta questo articolo

Your email address will not be published.*